Associazione Giovanni Testori

Contenuti

La parete di Gaudenzio compie 500 anni

Hanno inizio le celebrazioni per i 500 anni della parete affrescata da Gaudenzio Ferrari nella chiesa di Santa Maria delle Grazie a Varallo. Per il 13-15 settembre e domenica 23 novembre il comitato Jerusalem Varallo, che raccoglie la Diocesi, il Comune, la Pinacoteca e diversi enti del territorio, ha organizzato una serie di incontri e concerti. L'iniziativa si è inaugurata venerdì 13 settembre con una lectio magistralis di Gianni Romano, professore emerito dell'Università di Torino e si prepara alla giornata finale (clicca Qui per avere informazioni).

»


23 novembre ore 18:00
Giovanni Testori e Gaudenzio Ferrari: dal tramezzo al Sacro Monte 
Incontro con il direttore dell'Associazione Testori, Davide Dall'Ombra

Verrà accompagnato dalle letture di Andrea Carabelli

Il tramezzo era una delle opere più amate dal critico che vi vedeva in nuce tutto ciò che sarebbe diventato il Sacro Monte. Dalle parole di Testori: "Non è certo far romanzo, immaginar Gaudenzio, forse verso sera, deposti gli attrezzi nella cappella, anno 1507, scendere, poco prima del crepuscolo, lungo il Sesia, quando le ombre cadon

»

giù dalle cime dei monti sul fiume e sulla piana, e guardare il super parietem e immaginarsi, immaginare; sentirsi crescere in cuore l’idea di un teatro là dove, fin lì, non erano che cappellette, e proprio con la forza con cui glielo chiedeva la voce del suo popolo; mentre qua e là, nei boschi del super parietem, si accendevano le lanterne, e le donne, tenendosi stretti i figli, attraversavano per l’ultima volta, in quel giorno, le strade, già vinte dalla paura degli spiriti che la notte, di lì a poco, avrebbe cacciato dai monti per tutte

»