Associazione Giovanni Testori

Contenuti

sdisOrè

di Giovanni Testori
con Michele Maccagno
musiche composte ed eseguite dal vivo da Emanuele Nidi
regia di Gigi Dall’Aglio

SdisOrè (si dice Oreste) ripercorre la strada della riscrittura delle grandi tragedie, già sperimentata con Ambleto, Macbetto e Edipus. L’Orestea di Eschilo diventa qui materia plasmabile da reinventare radicalmente, per affidare ad un narratore monologante il tormento di Oreste, Orestes, Orè, e le voci e i corpi di Clitennestra, Egisto e Elettra. Punto focale del testo è la parola incarnata che esprime la sua potenza

»

generando ogni volta una lingua nuova: sostanzialmente una lingua "lombarda" dove però il dialetto e’ solo uno degli ingredienti, il polo d'attrazione al quale si legano lingue vive e inventate.

Le prove si svolgeranno a Casa Testori sabato 16 gennaio, ore 20:30; domenica 17 gennaio, ore 18:00; lunedi 18 gennaio, ore 20:30 I Posti a disposizione sono esauriti

Lo spettacolo debutterà ufficialmente allo Spazio Tertulliano dal 20 gennaio al 24 gennaio.
per gli amici dell'Associazione Testori il costo sarà di 10 euro al posto di 16 euro; per info

»

e prenotazioni: 02/49472369 - 320/6874363 - biglietteria@spaziotertulliano.it - info@spaziotertulliano.it