Associazione Giovanni Testori

Contenuti

Resoconto 2018 Associazione Testori

 PROGETTI ANNO 2018

Oltre al perseguimento degli obiettivi dell’attività ordinaria, i progetti sviluppati durante l’anno 2018 sono stati i seguenti:

VALORIZZAZIONE DELLA BIBLIOTECA D’ARTE
Riordino della Biblioteca
Si è concluso nel 2018 il processo di riordino degli oltre 15.000 volumi della Biblioteca d’arte di Giovanni Testori, assicurandone l’agile consultabilità e reperimento dei titoli d’interesse. Sono state collocate le monografie degli artisti dell’800 e del ’900 in ordine alfabetico nelle stanze del primo piano, quelle

»

di arte antica (1200-1700) al pian terreno e un apposito deposito climatizzato è stato allestito per i restanti volumi al piano interrato.

Festa della Biblioteca e vendita dei “doppi”
Per festeggiare il termine del riordino e l’apertura al pubblico della Biblioteca è stato organizzato un ciclo di lezioni su 5 volumi storici della Biblioteca, tenuti da altrettanti studiosi e critici d’arte. Sono stati in oltre messi a disposizione del pubblico i libri risultati doppi in una simbolica redistribuzione diffusa del sapere della Biblioteca.

»



Progettazione della catalogazione e adesione sistema Opac Regionale-Nazionale

Si è concluso il piano di fattibilità necessario all’imminente avvio della catalogazione dei volumi, la cui scheda verrà inserita nel sistema SBN della Regione Lombardia, a sua volta riversato nel sistema (Opac) nazionale.

Mostra “A Rebours” di Alex Urso
Nei locali della biblioteca, l’opera del giovane artista italiano residente in Polonia, Alex Urso, è entrata in dialogo con i volumi, grazie al mezzo della carta e al tema comune dell’arte del Novecento.

»

VALORIZZAZIONE DELL’ARCHIVIO
Acquisizione e ordinamento documenti donazioni Alain Toubas, Lucia e Piera Testori
Sono stati riordinati e collocati nell’archivio nuovi e importanti documenti personali di Giovanni Testori, alcuni suoi manoscritti e dattiloscritti e una copiosa rassegna di articoli originali, frutto di alcune donazioni famigliari.

Studio preliminare nuovo sito www.giovannitestori.it e presenza G. T. voci Wikipedia
Sono state censite e valutate le caratteristiche che dovrà assumere il nuovo sito internet dedicato a Giovanni

»

Testori, che passerà a breve alla fase di progettazione e implementazione. È stata commissionata una revisione delle pagine di Wikipedia legate allo scrittore.

Progetto PIC Archivi Contemporanei - MA*GA di Gallarate

L’Associazione Testori si è candidata, con il proprio archivio, a partecipare allo studio di fattibilità di una rete di archivi di artisti e letterati lombardi.

VALORIZZAZIONE DELLA RACCOLTA DI DIPINTI
Mostra “Matti” Giovanni Testori e Gillo Dorfles
L’opera giovanile del critico Gillo Dorfles, recentemente scomparso, è

»

stata messa in relazione con alcuni dipinti di Giovanni Testori della fine degli anni Settanta. Per celebrare i 40 anni dalla chiusura dei manicomi, con la legge Basaglia, il tema della demenza si scopre nell’opera dei due artisti: congenita nei soggetti ritratti da Dorfles e senile, nelle anziane ritratte da Testori.