Associazione Giovanni Testori

Contenuti

Milano: scritti insurrezionali

Il crollo delle aspetative. Scritti insurrezionali su Milano

L'ultimo libro di Luca Doninelli

 

"Gli scritti d'arte di Testori sono forse il suo punto più alto. C'era sempre una tensione etico-religiosa: una difesa dell' altro che è come lo vuole Dio, non come lo immagino io, un'accettazione della diversità... L'intervista sul "Corriere della Sera"

In quegli anni a Milano viveva soprattutto Giovanni Testori. Nel suo viso, nei suoi occhi, nella sua crapa pelata, nell’ascetismo dei suoi giubbotti di lana blu

»

idrorepellente si conservava la bellezza di questa città, una bellezza che allora appariva inesauribile... Il brano sugli anni delle profezie testoriane