Associazione Giovanni Testori

Contenuti

L'eretico Testori e Davide Rondoni

2008-03-04, Auditorium, Limbiate, Via Cartesio 12

Per la rassegna PoesiaPresente , va in scena il secondo ciclo de La poesia degli eretici con tre incontri monografici dedicati a tre poeti italiani contemporanei - Gianni D'Elia, Davide Rondoni e Milo De Angelis - in cui gli autori stessi leggono propri versi e, soprattutto, raccontano tre loro maestri: Testori, Pasolini e Lucrezio.

Davide Rondoni in L'eresia di Giovanni Testori interventi musicali di Giancarlo Onorato“Le sembro scorato? Sono invece incazzato, molto incazzato e molto indignato. Al »
centro delle invettive testoriane non era solo la cultura laica ma, soprattutto, una certa cultura cattolica che ha trasformato la religione in un’etica. È l’eresia dell’astrazione, che parla solo di Cristo e non di Gesù Cristo: Cristo ha un nome diamoglielo (…) Questi eretici separano il figlio di Dio dall’uomo. Gesù Cristo per loro è un simbolo, un uomo-simbolo. Anche l’eucarestia diventa per loro un simbolo, non più un corpo. Mi pare che tutto sia disincarnato, vissuto in termini di metafora e non di presenza” »
(…) questo si può leggere, tra i tanti passi che compongono il libro Giovanni Testori. Biografia per immagini (Gribaudo, 2000).

Davide Rondoni con i suoi versi, con le testimonianze della sua frequentazione diretta del maestro, con le sue riflessioni critiche su l’eresia e la poesia di Testori, darà vita ad un incontro nudo, crudo, frontale che intende ricondurre la poesia nella carne quotidiana. In questo tessuto di parole vive s'innestano le musiche originali di gianCarlo Onorato, composte appositamente per l’occasione e ispirate

»

alle “Suite per Francis Bacon” di Testori.

Inzio spettacolo alle 21, Ingresso gratuito

Altri appuntamento del Ciclo La Poesia degli Eretici: giovedì 28 febbraio Villasanta Gianni D'Elia in: L'eresia di Pier Paolo Pasolini con interventi musicali Adriano e Caterina Sangineto giovedì 13 marzo Cesano Maderno : Milo De Angelis in:L'eresia di Lucrezio

Info: info@poesiapresente.it - 039 2304329 oppure 3470685951