Associazione Giovanni Testori

Contenuti

Mastrovito vince tra i giovani

Terminato lo spoglio dei voti di Giorni Felici sono stati contati 1.645 voti totali e ben 440 per la stanza numero 5: Boules de Brouillard di Pippa Bacca.  L'artista milanese ha commosso i visitatori con la sua Milano in bottiglia ispirata a Testori. Nella cucina di Casa Testori era, infatti, allestita l'ultima opera di Pippa prima del fatale viaggio in Turchia. 10 vasi ispirati alle bolle di neve con racchiusi personaggi milanesi ispirati a Il ponte della Ghisolfa di Testori.

Tra gli under 35 spicca Andrea Mastrovito. L'artista bergamasco è il

»

giovane più votato dal pubblico di Giorni Felici: sarà per lui dunque la possibilità di tenere una personale nelle stanze di Casa Testori.

La sua stanza dal titolo Sette giorni ha raccolto 323 voti posizionandosi al secondo posto assoluto dietro a Pippa Bacca. Sul terzo gradino del podio (297 voti) salgono J&Peg con la La notte cade su di noi, seguiti da vicino dalle Valigie di Rossella Roli (266 voti) e dalle fotografie di Julia Krahn (200 voti).




Dies Solis e Dies Lunae, Andrea Mastrovito, 2010