Associazione Giovanni Testori

Contenuti

Erodiade al Teatro Goldoni di Venezia

dal 12 al 15 gennaio, Erodiade, al Teatro Goldoni di Venezia, per la regia di Pierpaolo Sepe, di Giovanni Testori

Dopo le standing ovations e le ammirate recensioni per le serate di Vicenza, Roma e Padova, Maria Paiato porterà a Venezia e a Brescia l'Erodiade di Testori: dal 12 al 15 gennaio al Teatro Goldoni di Venezia e il 18 al Teatro Odeon di Brescia.

 

Il monologo composto e pubblicato da Testori alla fine degli anni '60 e poi rielaborato nel 1984, scava nella tormentata figura della concubina del re Erode e nel suo amore impossibile per Giovanni

»

Battista. Grazie alla lingua di Testori, un'Erodiade totalmente umana racconta e confessa - alternando foga e lucidità - l'amore-odio per il profeta e il Dio incarnato testimoniato da Giovanni.

Guarda il video con l'intervista al regista Pier Paolo Sepe e all'attrice Maria Piato.

Nella gallery accanto alcune delle 73 Teste del Battista che Testori realizzò durante la stesura del monologo. Per saperne di più vai su archiviotestori.it cliccando qui.