Associazione Giovanni Testori

Contenuti

Cent'anni di Pollock

In occasione dei Cent'anni dalla nascita di Jackson Pollock (28 gennaio 1912) vi proponiamo un bellissimo articolo, Pollock una tragica sproporzione, scritto da Giovanni Testori in occasione della retrospettiva a Parigi del 1982.
"Il senso è che quanto ci viene ad ogni attimo proposto, con altrettanta attimalità ci venga portato via o negato. Così la delusione si fa tale che, ben presto, il volo dentro il bagliore infinito o dentro l’infinita ustione cui il maestro americano aveva teso e nel quale s’era gettato finendo per trovarvi la morte

»

(e non è certo senza significato che lo schianto della sua vita sia accaduto dentro le dimensioni limitate e limitanti della carrozzeria d’una macchina); la delusione, dicevo, si fa tale che ben presto essa si trasforma in una sorta d’asettico generatore di inerzie neppure claustrofobiche (il che sembrerebbe il contrappasso minimo a potersi attendere da uno scacco qualmente enorme). O dovremmo sforzarci a leggere i famosi dripping e le famose azioni pollockiane come smisurati ricami? Davvero non ci sentiamo disposti a cambiare un’avventura

»

che, nelle premesse e nelle intenzioni, fu estrema e totale, per qualcosa che, in mancanza dell’esito propostosi, viri verso la decoratività". 

scarica l'articolo completo qui.