Associazione Giovanni Testori

News: A te come te
pubblicata il 29-05-2013

Serata omaggio per Emanuele Banterle

A te come te
di Giovanni Testori  

?lettura scenica? da un?idea di Gabriele Allevi e Luca Doninelli

voce Ermanna Montanari
canto Michela Marangoni e Laura Redaelli

regia Marco Martinelli
 
co-produzione Teatro delle Albe ? Ravenna Teatro, deSidera Festival in collaborazione con Bergamo Candidata Capitale Europea della Cultura 2019

Spettacolo 12 luglio ore 21.30; Novate Milanese, Casa Testori 

Dal sito di deSidera: Il grande scrittore Giovanni Testori (Novate 1923- Milano 1993) non ha mai fatto distinzioni tra la propria produzione drammaturgica, quella critica, quella poetica o narrativa e la pubblicistica. Il carattere fondamentale della sua parola è sempre lo stesso: è, la sua, una parola-grido, una parola destinata fin dall?inizio ad essere incarnata da una voce, da un corpo, da una carne. E non è un caso che tutta la sua opera sia finita sulle tavole del teatro, luogo nudo, essenziale, povero e insieme sacro, dove la parola si identifica con la materia stessa, e viene lanciata sugli spettatori come si lancia una richiesta di aiuto, o di pietà. A vent?anni dalla morte e novanta dalla nascita, la grande attrice Ermanna Montanari, coadiuvata da Marco Martinelli (suo drammaturgo e regista oltre che marito) infrange con questo spettacolo un altro tabù, portando in scena il Testori giornalista con una scelta di suoi memorabili interventi sull?attualità. Storie drammatiche, vicende spesso disperate che l?occhio pietoso e insieme lucidissimo dello scrittore illumina, cogliendo, in fondo alla tragedia, i segni di una Speranza che nemmeno l?ingiustizia più atroce riesce a spegnere del tutto.